“A CACCIA DI PROTEO. Tipologie e procedure nella mediazione sistemica trigenerazionale”

27 MARZO 2019 ore 14.00 – 18.00

CTA – Centro di Terapia dell’Adolescenza, Via Valparaiso 10/6, Milano (MM2 Sant’Agostino)

Incontro di confronto e riflessione sulla mediazione familiare condotta nell’ottica sistemica, con l’obiettivo di individuare alcune tipologie di intervento che possano orientare e migliorare la prassi dei diversi professionisti. 

Durante l’incontro verrà presentato “A CACCIA DI PROTEO. Tipologie e procedure diverse nella mediazione sistemica trigenerazionale e conseguenze per la formazione”, a cura del dottor Giancarlo Francini, una ricerca a più mani a cui hanno partecipato in questi anni diversi Centri Co.Me.Te. Sarà anche presentata la ricerca sulla collaborazione avvocati-mediatori nella mediazione familiare, che vede coinvolti tutti i Centri Co.Me.Te del territorio nazionale. Agli avvocati presenti sarà proposta l’indagine conoscitiva sulla collaborazione tra Mediatori, Consulenti e Avvocati.

Presenta e introduce l’incontro:

Dott. Francesco Vadilonga

Psicologo e psicoterapeuta, formatore CTA, Responsabile del CTA e del Servizio Specialistico di sostegno alle adozioni e presa in carico delle crisi adottive e co-direttore della Scuola di Psicoterapia IRIS, CTU per il Tribunale per i Minorenni

A Caccia di Proteo. Quale formazione per i mediatori

Dott. Giancarlo Francini

Psicologo e psicoterapeuta, mediatore familiare AIMS e presidente dell’Associazione nazionale Co.Me.Te.

Interverranno:

Avv. Cinzia Calabrese

Avvocato, esperta in materia di diritto di famiglia e di diritto minorile. Presidente AIAF Lombardia

Dott.ssa Alessandra Colombara

Psicologa, mediatrice familiare, didatta AIMS, presidente macroregione AIMS nord-ovest (Associazione Internazionale Mediatori Sistemici)

Avv. Lucrezia Mollica

Avvocato, si occupa da oltre trent’anni di diritto di famiglia e dei minori. Svolge attività di docente ed è autrice di testi e articoli sui temi della famiglia e dei minori. Ha promosso attivamente la formulazione e l’approvazione della legge 173/2015 che tutela il diritto dei bambini in affido alla continuità degli affetti

Dott.ssa Irene Ratti

Psicologa e psicoterapeuta, mediatrice familiare e formatrice CTA. Referente del Servizio di Mediazione dei conflitti familiari e di sostegno alle separazioni del CTA di Milano e del Corso di Mediazione Familiare Sistemica del CTA

Dott.ssa Valentina Panigo

Assistente sociale e mediatrice familiare, didatta in formazione AIMS, Referente del Servizio di Mediazione dei conflitti familiari e sostegno alle separazioni del CTA di Legnano

Destinatari

L’incontro formativo è rivolto ad avvocati, mediatori familiari, psicoterapeuti, psicologi, assistenti sociali e a tutti gli interessati.

Modalità di iscrizione

La partecipazione all’evento formativo è gratuita, ma sarà necessario iscriversi inviando la scheda di iscrizione a info@centrocta.it.

Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di 50 partecipanti.

Sono stati assegnati n° 3 crediti formativi dall’Ordine degli Avvocati di Milano.

Saranno richiesti crediti per assistenti sociali e per mediatori famigliari iscritti all’AIMS.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione al termine dell’incontro formativo.

Per informazioni e iscrizioni

Segreteria Organizzativa CTA

Via Valparaiso, 10/6 – 20144 Milano (lun-ven, dalle 9.00 alle 19.00)

02/29511150 formazione@centrocta.it

ISCRIVITI AL CORSO

CHI SONO

SE OPERATORE, COMPILARE I SEGUENTI CAMPI:

SE LA FATTURA VA INTESTATA ALL'ENTE DI APPARTENENZA SPECIFICARE:

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Come esplicitato nell’informativa sulla Privacy Policy; informato delle finalità e modalità del trattamento e rilevato che lo stesso è rispettoso del Codice della privacy, esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali anche per la loro eventuale comunicazione a terzi nei limiti indicati nell’informativa (punto 1 comma a).

MODALITA' DI PAGAMENTO

Il pagamento dovrà avvenire mediante bonifico bancario, intestato a C.T.A., Credito Bergamasco, codice IBAN IT47P0503401636000000036611
Informazioni sul pagamento disponibili anche nella pagina successiva all'acquisto.



Chiama CTA