SETTORE CLINICO CTA – Consulenza psicologica, sostegno e presa in carico terapeutica

Il CTA è specializzato consulenza psicologica, sostegno e presa in carico terapeutica di bambini, adolescenti e adulti con particolare riferimento a coloro che, durante la crescita, hanno vissuto esperienze sfavorevoli e traumi, coloro che vivono problematiche complesse già conclamate o che sono in difficoltà a gestire il proprio progetto di vita. Il modello di CTA, sviluppato nel tempo, integra un’attenzione alle relazioni familiari (ottica sistemica) con un focus sul funzionamento individuale attraverso i contributi innovativi della teoria dell’attaccamento.

METODO

L’obiettivo nella fase di consultazione, è di costruire una “mappa” delle relazioni familiari (nell’attualità e nella storia) e del funzionamento mentale dei membri della famiglia, delle loro strategie di attaccamento e delle loro rappresentazioni avvalendosi di strumenti di provata efficacia. Vengono considerati i sintomi e i comportamenti problematici come espressione di uno stato di sofferenza all’interno di una cornice di significato che li renda comprensibili e trattabili, attraverso la costruzione di una solida alleanza di lavoro con tutti i membri della famiglia coinvolti.Nella fase di terapia si lavora per incrementare la consapevolezza di tutti in merito ai processi che hanno portato al problema e per riparare errori e incomprensioni che hanno generato il problema stesso e lo sostengono nell’attualità.

Ad esclusione del trattamento degli adulti, in cui il coinvolgimento della famiglia d’origine viene attentamente valutato di volta in volta e non sempre previsto, il trattamento di bambini e adolescenti è sempre di tipo familiare e prevede formati differenziati e articolati (la famiglia al completo, solo genitori, solo figlio e /o figli, ecc.). Se la situazione lo richiede, i percorsi clinici possono prevedere il coinvolgimento e la valorizzazione delle reti naturali (scuola, gruppo dei pari, ecc.).

SERVIZIO PER I DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO

CTA è accreditato per svolgere diagnosi di prima certificazione per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA).
Un’equipe professionale costituita da neuropsichiatra infantile, psicologa e logopedista svolge un approfondimento clinico e diagnostico per comprendere se le difficoltà scolastiche siano dovute ad un disturbo o se siano da ricercare più nella sfera emotiva. In entrambi i casi il Centro è in grado di sostenere i minori e la famiglia nel percorso che più risponde alle loro esigenze, per accompagnare i bambini ed i ragazzi a vivere le loro esperienze scolastiche il più serenamente possibile.
La rete con le scuole è il valore aggiunto del servizio, un filo rosso lega scuola, famiglia e specialisti così da poter lavorare tutti nella stessa direzione a favore dei protagonisti dell’apprendimento: i bambini ed i ragazzi.
L’offerta del CTA si rivolge a tutte le famiglie che su invio della scuola o da sole osservano difficoltà da parte dei propri figli nell’ambito dell’apprendimento

PROGETTO MDFT – Servizio di consulenza e terapia rivolto alle famiglie con adolescenti con problemi di dipendenza e comportamento

In CTA, in collaborazione con la scuola di terapia IRIS, offre un servizio innovativo per famiglie con adolescenti con problemi di dipendenza e comportamento. Il servizio propone un lavoro sulle risorse dei ragazzi, dei genitori e delle agenzie educative (in primis la scuola), e valorizza la collaborazione con altri servizi eventualmente coinvolti inclusa, se presente, l’Autorità Giudiziaria. Dopo un primo colloquio conoscitivo avviene la presa in carico da parte di terapeuti familiari esperti, coadiuvati da assistenti, modulata in funzione del problema presentato e con il coinvolgimento di quanti, oltre alla famiglia e all’adolescente, possano dare un contributo al percorso.
Il servizio opera in stretta collaborazione con il dott. Howard Liddle cui si deve la paternità dell’approccio e con la dott.ssa Alessandra Marotti, sua collaboratrice.

SERVIZIO SPECIALISTICO DI SOSTEGNO ALLE ADOZIONI e presa in carico delle crisi adottive

Il servizio di CTA offre una risposta al bisogno di affrontare in un’ottica relazionale e di supporto, le criticità connesse alle relazioni genitori-figli lungo le diverse fasi del ciclo di vita della famiglia adottiva. La filosofia degli interventi si fonda sull’idea che la famiglia adottiva rappresenti il contesto elettivo nel quale il bambino possa raggiungere un personale benessere, rappacificandosi con la propria storia e sviluppando risorse e competenze che gli permettono di instaurare relazioni affettive funzionali e di sviluppare un buon adattamento.

Per chiedere informazioni o prendere un appuntamento, telefonare ai seguenti numeri:

02 29511150 per la sede di Milano

0331 598486 per la sede di Legnano (MI)

0331 679182 per la sede di Busto (VA)

Per favorire l’accesso ai servizi del CTA da parte di famiglie che vivono in altre regioni, il centro è disponibile a strutturare, su richiesta e se compatibili con la qualità del problema presentato, percorsi di presa in carico intensiva, che prevedono interventi differenziati che si articolano nell’arco di mezza/una giornata con tempi dilazionati.

Chiama CTA