L’ANZIANO FRAGILE CHE VIVE NELLE CASE DI RIPOSO È SOLO UN MALATO? IL PUNTO DI VISTA DELL’APPROCCIO CAPACITANTE®

seminario condotto da

Pietro Vigorelli

Medico, psichiatra e psicoterapeuta, consulente di formazione per le RSA, promotore del Gruppo Anchise (associazione per lo studio, la formazione e la cura degli anziani fragili con l’Approccio Capacitante® – www.gruppoanchise.it); tiene Corsi e Seminari nelle Università degli Studi di Milano e di Pavia e nell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Tra le sue ultime pubblicazioni: Alzheimer. Come favorire la comunicazione nella vita quotidiana. FrancoAngeli (2° edizione ampliata, 2018), L’Approccio capacitante. FrancoAngeli, 2011.

28 febbraio 2019

ore 9.00 – 17.00

Aula Magna Istituto “ B. Cavalieri” Via Olona n.14, Milano

Tutte le case di riposo dichiarano di mettere la persona al centro delle cure ma si trovano poi in difficoltà a declinare nella pratica questo proposito. La realtà a cui stiamo assistendo è che gli anziani che vengono ricoverati sono in condizioni fisiche e cognitive sempre più decadute. È sufficiente entrare nel salone di soggiorno di una RSA o nella stanza di un paziente allettato per entrare in crisi: l’anziano che vediamo talvolta tende a perdere i connotati stessi dell’essere persona.

La giornata di formazione avrà una forte impronta interattiva e partirà proprio da una riflessione comune su che cosa significhi essere persona per cercare poi di individuare obiettivi e metodi che favoriscano il riconoscimento della persona, alla luce dell’Approccio Capacitante ®.

La trattazione del tema verterà sull’esperienza di cura con le persone che convivono con demenza ma si allargherà in modo trasversale in modo da essere utile anche per chi si occupa di persone con altre fragilità e deficit, sia fisici che mentali.

Destinatari

L’evento formativo è indirizzato a psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali, counselor, mediatori familiari, medici e a tutti i professionisti interessati ad approfondire la tematica oggetto del seminario.

A tutti i partecipanti sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Sono stati richiesti crediti per assistenti sociali, counselor, mediatori

Iscrizione

Il costo del seminario è di € 90,00.

Per ex allievi della Scuola IRIS, del Corso di Counseling Sistemico dell’età evolutiva e del Corso di Mediazione Familiare Sistemica del CTA, per studenti e specializzandi e per i soci AIMS,AITF,CO.ME.TE, SIPPR e SIRTS il costo è di € 60,00.

Per iscriversi è necessario telefonare al numero 02/29511150. Verificata la disponibilità del posto, è necessario compilare la scheda di iscrizione in tutte le sue parti e inviarla via fax al numero 02/70057944 oppure via e-mail all’indirizzo info@centrocta.it.

E’ possibile pagare mediante bonifico bancario, intestato a Individuo e Sistema Srl, c/o BANCO POPOLARE, AGENZIA 36, Milano – IBAN: IT27H0503401636000000007392

A pagamento avvenuto, inviare a conferma dell’iscrizione copia della ricevuta di pagamento via fax al numero 02/70057944 oppure via e-mail all’indirizzo info@scuolairis.it.

L’iscrizione sarà considerata valida all’atto del pagamento.

Chiama CTA