DALLA COPPIA ALLA FAMIGLIA: I DISTURBI POST-PARTUM

19 gennaio 2019, ore 9.00 – 17.00

Aula Magna Istituto “ B. Cavalieri” Via Olona n.14, Milano

seminario condotto da Aldo Mattucci, psichiatra, psicoterapeuta, mediatore familiare, Direttore Istituto Veneto di Terapia Familiare, Didatta A.I.M.S e A.I.T.F. Past president A.I.M.S. e vice Presidente, p. e., A.I.T.F.
Premessa

La depressione post-partum e la psicosi puerperale possono riguardare fino al 20% delle puerpere. In particolare la depressione post-partum può manifestarsi attraverso varie forme. Si sviluppa pochi giorni dopo il parto, può risolversi spontaneamente entro poche settimane o può persistere ed assumere notevole intensità.

Tra i fattori di rischio per entrambi i coniugi: l’esperienza della propria nascita, la posizione nella fratria, la relazione con i propri genitori, la mancata elaborazione della propria crisi adolescenziale. La qualità della relazione di coppia prima della gravidanza, la difficoltà ad elaborare le separazioni, esperienze depressive personali e della famiglia di origine, fragilità nella costruzione della propria identità sessuale, alterazione dell’immagine del sé corporeo, la difficoltà ad individuare un confine con la famiglia d’origine.

Gli operatori coinvolti, in particolare ginecologi ed ostetriche ed anche pediatri, psichiatri, medici specialisti in medicina generale, psicologi, si trovano ad operare scelte decisamente delicate e difficili che richiedono una capacità di integrazione di aspetti multidisciplinari e della collaborazione dei neogenitori e delle loro famiglie.

Programma

Nel corso del seminario il relatore porrà una particolare attenzione a quei passaggi che, partendo dall’individuo, attraverso la costruzione della relazione di coppia, si concludono con la transizione alla genitorialità. Verranno presi in esame quegli aspetti che possono aiutare quanti sono coinvolti nell’evento nascita a cogliere elementi predittivi utili ad un inquadramento corretto degli eventuali segni di disagio psicologico in uno dei due genitori. Saranno riportate esperienze di trattamento dei disturbi psicologici tipici del post-partum. Verrà proposto un questionario da somministrare alle coppie nel corso della gravidanza

Destinatari

L’evento formativo è indirizzato a ginecologi, ostetrici, psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali, counselor, mediatori familiari, medici e a tutti i professionisti interessati ad approfondire la tematica.

A tutti i partecipanti sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Sono stati richiesti crediti per assistenti sociali, counselor, mediatori

Costi e iscrizione

Il costo del seminario è di € 90,00.

Per ex allievi della Scuola IRIS, del Corso di Counseling Sistemico dell’età evolutiva e del Corso di Mediazione Familiare Sistemica del CTA, per studenti e specializzandi e per i soci AIMS,AITF,CO.ME.TE, SIPPR e SIRTS il costo è di € 60,00.

Per iscriversi è necessario telefonare al numero 02/29511150. Verificata la disponibilità del posto, è necessario compilare la scheda di iscrizione in tutte le sue parti e inviarla via fax al numero 02/70057944 oppure via e-mail all’indirizzo info@centrocta.it.

E’ possibile pagare mediante bonifico bancario, intestato a Individuo e Sistema Srl, c/o BANCO POPOLARE, AGENZIA 36, Milano – IBAN: IT27H0503401636000000007392

A pagamento avvenuto, inviare a conferma dell’iscrizione copia della ricevuta di pagamento via fax al numero 02/70057944 oppure via e-mail all’indirizzo info@scuolairis.it.

L’iscrizione sarà considerata valida all’atto del pagamento.

Per informazioni

Segreteria Organizzativa IRIS, Via Valparaiso, 10/6 – 20144 Milano (lun-ven, dalle 9.00 alle 19.00) , Tel.: 02/29511150 info@scuolairis.it www.scuolairis.it

Chiama CTA