La Cicogna Distratta di CTA

In Italia, in base ai dati forniti dal Ministero della Salute, il 30% delle coppie vive un problema di infertilità. La capacità di concepire un figlio è generalmente data per scontata, un evento naturale all’interno del ciclo di vita della coppia. Sperimentare la difficoltà o l’impossibilità a concepire è una variabile imprevista, un evento inatteso che può rivelarsi estremamente doloroso.

La diagnosi di infertilità è una ferita che colpisce l’identità individuale, di coppia e sociale e implica una profonda sofferenza emotiva, una crisi di vita che investe il sistema di valori, progetti e speranze, implicando un processo di riassestamento che può durare a lungo. Il senso di fallimento, delusione, impotenza, rabbia che possono derivarne mettono a dura prova sia l’equilibrio psico-fisico individuale, che il legame di coppia.

­­­­­E’ ormai chiara l’influenza che anche gli elementi psicologici hanno su quelli fisici e quindi sulla possibilità per la coppia di avere un bambino: bisogna poter lavorare per creare i confini della nuova famiglia, aver cura del corpo della coppia e favorire la costruzione del nido, creando così lo spazio psicologico per il terzo che deve arrivare.

La valutazione della dimensione relazionale della coppia, integra la valutazione medica, offre maggiori probabilità di successo alla PMA, riduce il rischio di drop out per i centri medici specializzati e svolge un’azione preventiva nei confronti del legame tra i partner.

IL SERVIZIO

La Cicogna Distratta nasce a Firenze nel 2013 da un progetto dell’Istituto di Terapia Familiare di Firenze, creato dalla Dott.ssa Margherita Riccio e dal Prof. Rodolfo De Bernart. http://www.lacicognadistratta.it/

La Cicogna Distratta del CTA di Milano si inserisce nella rete nazionale dei centri Cicogna Distratta supervisionati dalla dott.ssa Margherita Riccio. Il nostro servizio, coordinato dalla dott.ssa Elena Jacono, offre consulenza e sostegno a coppie ed individui che si trovino ad affrontare la variabile imprevista dell’infertilità e della sterilità e che necessitino di un accompagnamento nell’individuazione del proprio progetto di genitorialità e nella narrazione della storia di nascita ai propri figli.

La narrazione della storia di nascita e della differenza d’origine, che rappresenta spesso un dilemma difficile da affrontare per il singolo o la coppia che ricorrono alla PMA omologa e eterologa, è la specificità del nostro modello. Coerentemente con quanto affermato dal Comitato Etico dell’American Society for Reproductive Medicine nel 2013, noi consideriamo che la rivelazione delle proprie origini al figlio sia manifestazione di atteggiamento onesto ed aperto, favorevole al benessere del bambino e alle relazioni familiari presenti e future.

La nostra pratica clinica ci ha insegnato che dare valore alla dimensione relazionale della cura, oltre a contribuire alle percentuali di successo delle gravidanze, rappresenta un fattore protettivo. Il “successo”, infatti, non può essere rappresentato solo dalla gravidanza ma anche dalla possibilità per la coppia di sopravvivere alla fatica delle cure, all’incertezza degli esiti e al dolore di un lutto.

OBIETTIVI

  • Rispondere ai bisogni psicologici, emotivi e informativi delle coppie/individui, eterosessuali ed omosessuali, che abbiano problemi di infertilità o sterilità;
  • Sostenere la coppia/individuo nell’individuazione di un proprio progetto di genitorialità (PMA, adozione, affido)
  • Accompagnare la coppia/individuo prima, durante e dopo il percorso di PMA
  • Sostenere la coppia/individuo, in caso di insuccesso, nella rielaborazione, nel superamento della perdita e nell’identificazione di un progetto alternativo
  • Sostenere la narrazione della storia di nascita al figlio ed al contesto familiare allargato
  • Favorire momenti di confronto e condivisione prima, durante e dopo il percorso di PMA, anche attraverso la partecipazione al gruppo di sostegno

 

COME LAVORIAMO

La Cicogna Distratta è gestita da un’équipe multidisciplinare, composta da uno psicoterapeuta familiare e da un consulente sessuale, e rappresenta un punto di riferimento sul territorio per le coppie ed i singoli prima, durante e dopo il percorso di PMA.

Il servizio fornisce un accompagnamento ed un sostegno flessibile ed individualizzato, attraverso:

– colloqui psicologici di consulenza individuali e di coppia,

– psicoterapia individuale e di coppia

– gruppi di sostegno

Per informazioni e appuntamenti:

02 29511150 info@centrocta.it Via Valparaiso 10/6 20144 Milano

Orari della segreteria, da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00

 

 

Chiama CTA